Windows 10

Mi sono trovato ad intraprendere un “caso” in cui la tastiera scriveva in ogni dove tranne che su Edge e scrivendo dopo aver aperto il menù Start o Cortana. Eppure era anche una nuova installazione di Windows 10.

Il problema era che per qualche oscuro motivo, all’avvio di Windows 10 non veniva più caricato l’eseguibile “ctfmon.exe” che sia avvia normalmente in un sistema funzionante normalmente.

La soluzione immediata è lanciare il file ctfmone.exe presente nella cartella C:\Windows\System32 semplicemente con un doppio click o scrivendo ctfmon da “Esegui”. In entrambi i casi sembra non succedere nulla ma il programma si avvia.

Il problema si ripresenta al successivo riavvio di Windows, per cui bisogna fare in modo che l’eseguibile si riavvii automaticamente, a meno che non vi piaccia avviarlo manualmente ogni volta.

Le strade sono due:

1) Avviare il programma da “Esecuzione automatica” copiando il file o creando un collegamente a ctfmon.exe in questo percorso: %AppData%\Microsoft\Windows\Start Menu\Programs\Startup

2) Dal registro di sistema (avviabile da “Esegui” e scrivendovi Regedit) portarsi alla chiave HKEY_LOCAL_MACHINE\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\Run, creare un nuovo valore Stringa chiamandola ctfmon (si può chiamare in qualsiasi modo ma è bene non fare confusione) e nel campo “Dati Valore” inserire il percorso dell’eseguibile ossia C:\Windows\System32\ctfmon.exe

FABIO BERNINI è uno specialista IT con più di 20 anni di esperienza riguardante ogni aspetto dell'Informatica e con 38 anni di passione alle spalle.

Lascia un commento