Microsoft Windows Server 2019 CAL

Le licenze CAL (Client Access Licenses) non sono un programma ma bensì le concessioni necessarie, affinchè un computer, chiamato client, si possa collegare regolarmente ad un server con installato Windows Server. I motivi perchè un client abbia la necessità di collegarsi ad un server sono varie: dall’uso di un gestionale installato sul server all’utilizzo o archiviazione di documenti.
Microsoft con la sua moltitudine di licenze ci ha sempre fatto impazzire soprattuto perchè cambia le regole spesso e volentieri.
Il dubbio che mi è venuto è quante licenze CAL sono necessarie qualora nella rete ci siano più server con Windows Server installato.

Dopo una meticolosa ricerca nonchè un contatto con Microsoft il segreto è svelato:

le licenze CAL sono legate al dominio quindi se i server fanno parte dello stesso dominio (DC o membri) non c’è un limite di server a cui ci si può collegare con una singola licenza.
Facciamo un esempio: immaginiamo uno scenario dove nella mia rete ho due server con Windows Server 2019 entrambi facenti parte dello stesso dominio. Ai due server si collegano 10 client. Verrebbe da pensare che siano necessarie 10 CAL per un server e 10 per l’altro. Invece no! Essendo, come già detto, che le CAL sono legate al dominio i 10 client si possono collegare, regolarmente, ai due server con 10 CAL.

Il discorso sarebbe diverso se i due server fossero utilizzati in un WORKGROUP, in questo caso l’accesso viene regolato a livello server, quindi 20 licenze CAL.

FABIO BERNINI è uno specialista IT con più di 20 anni di esperienza riguardante ogni aspetto dell'Informatica e con 38 anni di passione alle spalle.

Lascia un commento