Microsoft SQL Server

Le licenze CAL (Client Access Licenses) come già espresso nell’articolo sulle CAL per Windows Server per non sono un programma ma bensì le concessioni necessarie, affinchè un computer, chiamato client, si possa collegare regolarmente ad un server con installato MS-SQL Server.
Microsoft con la sua moltitudine di licenze ci ha sempre fatto impazzire soprattuto perchè cambia le regole spesso e volentieri.
Il dubbio che mi è venuto è quante licenze CAL sono necessarie qualora nella rete ci siano più server con SLQ Server installato considerando uno dei due modelli di liceza per SQL Server ossia quello Server + CAL.

Dopo una meticolosa ricerca nonchè un contatto con Microsoft posso confermare:

le licenze CAL per Microsoft SQL Server, analogalmente a quelle per Windows Server, non hanno un limite di server a cui ci si può collegare con una singola licenza.
Facciamo un esempio: immaginiamo uno scenario dove nella mia rete ho quattro server con SQL Server 2017. Ai due server si collegano 20 client. Nel modello di licenza SERVER + CAL una licenza può collegarsi a indefiniti numero di SQL Server regolarmente licenziati. Pertanto avrò bisogno di 20 licenze CAL per potermi collegare ai quattro server.

Leggendo il documento Microsoft relativo alle licenze è chiaramente leggibile:
Each SQL Server CAL allows access to multiple licensed SQL Servers, including Standard Edition and legacy Business Intelligence and Enterprise Edition Servers.

Nel modello di licenza Per Core, il secondo dei due modelli di licenza per SQL Server, il problema non si pone perchè vengono licenziati i core del processore e non gli utenti, gli utenti in questo caso possono essere illimitati.
Per un panoramica più dettagliata sulle licenze CAL di SQL Server si può far riferimento a quest’altro articolo.

FABIO BERNINI è uno specialista IT con più di 20 anni di esperienza riguardante ogni aspetto dell'Informatica e con 38 anni di passione alle spalle.

Lascia un commento