Eliminare backup di Windows 7

Oggi mi sono trovato nella necessità di eliminare l’impostazione di backup integrata in Windows 7 in un computer di un cliente. Era stato impostato da qualcuno e finiva in un server dove risiedono i documenti. Il backup quotidiano di questo server ha fatto sì che si riempisse l’unità di backup: un NAS.

Incredibilmente non esiste una soluzione, almeno non utilizzando una procedura logica come quella di selezionare il backup set e cliccare su un normale tasto “Elimina”. Sembrerebbe che una volta impostato non si possa più tornare indietro.

A questo punto la soluzione viene dal registro ed è quella di portare il valore a 0 del valore DWORD ValidConfig presente nel percorso
HKLM\SOFTWARE\Microsoft\Windows\CurrentVersion\WindowsBackup

close

ISCRIVITI ALLA NEWS LETTER
NON COSTA NIENTE!!!

Potrai essere aggiornato ogni volta che esce un articolo.
È gratis, interessante e non invasiva.
I TUOI DATI NON VERRANNO MAI CEDUTI A NESSUNO E PER NESSUNA RAGIONE.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: