PowerShell

Creare eseguibile da script PowerShell

Windows 10 e Windows 11 mettono a disposizione uno strumento per creare un eseguibile a partire da uno script di PowerShell.

Il nome di questo software è IExpress e ora andremo a vedere come è possibile creare un eseguibile da uno script di PowerShell.

La prima cosa di cui avremo bisogno, ovviamente, è quella di aver già creato un file ps1 con all’interno le istruzioni in linguaggio PowerShell.

È possibile trovare il programma IExpress in varie cartelle all’interno di della cartella “Windows”. Ad esempio “C:\Windows\SysWOW64” e “C:\Windows\System32”. Per fare una cosa più pratica puoi digitare IExpress dopo aver premuto il tasto “Start” di Windows oppure premendo la combinazione di tasti “Tasto Windows + R” sulla tastiera. A questo punto si aprirà la finestra del comando “Esegui” dove andrà scritto IExpress.

Ora desumiamo che hai creato un file .ps1 di PowerShell dove sono inserite le istruzioni e di averlo salvato in un percorso come nell’esempio di seguito:

Nome file .ps1: prova.ps1
Percorso del file: C:\prova

Ora questo è solo un esempio per descrivere la procedura, tu puoi chiamarlo come vuoi e scegliere il percorso che vuoi.

Procedura per creare un eseguibile a partire da uno script di PowerShell

  1. Apri IExpress con uno dei modi già descritti prima
  2. Lascia la selezione sul pulsante di opzione Create new Self Extractor Directive file e premi il tasto “Avanti”
Creare eseguibile da script PowerShell

  1. Nella finestra successiva lascia il già selezionato pulsante di opzione Extract files and run an installation command e premi il tasto “Avanti”

  1. Adesso nella finestra “Package title” devi inserire una descrizione, quello che vuoi, poi premi il pulsante “Avanti”
Creare eseguibile da script PowerShell

  1. A questo punto, nella nuova finestra, puoi lasciare il già selezionato pulsante di opzione No Prompt e clicca il pulsante “Avanti”
Creare eseguibile da script PowerShell
Creare eseguibile da script PowerShell
  1. Ora nella finestra che segue, puoi lasciare il pulsante di opzione Do not display a license che è già selezionato e cliccare “Avanti”
Creare eseguibile da script PowerShell

  1. Adesso che siamo arrivati fin qui, in questa finestra clicca sul tasto “Add” e scegli il file .sp1 con le istruzioni che hai già crerato. Ti ricordi? Nel mio esempio il file si chiama prova.ps1 e si trova in C:\prova. Queste informazioni sono essenziali per i passaggi successivi. Quindi premi il tasto “Avanti”
Creare eseguibile da script PowerShell
  1. In questa nuova finestra sarà necessario proprio avere le informazioni su nome file e percorso. Nel campo Install program inserisci questa istruzione di seguito
PowerShell.exe -noprofile -Sta -executionpolicy bypass -File prova.ps1

Ovviamente al posto del file.ps1, tu dovrai mettere il nome del file che hai dato tu al file. Ora premi il tasto “Avanti”

Creare eseguibile da script PowerShell

  1. Quindi, nella prossima finestra, lascia l’opzione già selezionata Default (recommended) e premi il tasto “Avanti”

  1. Passando alla prossima finestra, anche qui lascia la scelta su No message e premi il tasto “Avanti”
Creare eseguibile da script PowerShell
Creare eseguibile da script PowerShell
  1. Adesso, nella finestra nuova, scegli il nome che vuoi dare al file eseguibile e in che percorso crearlo premendo sul tasto “Browse”. Nell’esempio dell’immagine seguente, il file eseguibile si chiama “prova.exe” e l’ho creato nella cartella “C:\prova”. Premi “Avanti”
Creare eseguibile da script PowerShell
  1. Ora, hai una nuova finestra, puoi lasciare l’opzione già selezionata No Restart e cliccare sul tasto “Avanti”
Creare eseguibile da script PowerShell

  1. Nella prossima finestra puoi selezionare l’opzione Don’t save e cliccare “Avanti”

  1. In questa finestra non c’è nulla da scegliere quindi clicca semplicemente su “Avanti”

  1. A questo punto non ti resta che cliccare sul tasto “Fine”

Troverai il tuo file eseguibile nel percorso dove hai scelto di crearlo.

ISCRIVITI ALLA
NEWS LETTER

NON COSTA NIENTE. Ti arriverà una mail di notifica solo ed esclusivamente quando uscirà un nuovo articolo. Null'altro!

I TUOI DATI NON VERRANNO MAI CEDUTI A NESSUNO E PER NESSUNA RAGIONE.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Ciao e Benvenuto nel Blog di Fabio Bernini

Torna in alto