Laragon

Come creare un server LAMP con Laragon

In questa guida vedremo Come creare un server LAMP con Laragon. Ma cosa è un server LAMP? Se già lo sai salta quanto di seguito altrimenti leggi questo articolo: Cosa è un LAMP Server.

Perchè usare Laragon come server LAMP?

Chi utilizza la pratica di avere un server LAMP su proprio computer o comunque molti altre persone, conoscono i più noti WAMP e XAMPP. In questa guida invece mi occuperò del più sconosciuto LARAGON in ambiente Windows. Quindi in questo caso sarebbe più preciso chiamarlo server WAMP. Laragon utilizza il server web NGINX, noto per essere più performante di Apache. Anche se alcuni host utilizzano l’accoppiata di entrambi dando a NGINX la funzione di reverse proxy che ne aumenta la sicurezza.

Inoltre in Laragon è possibile integrare numerosi ambienti di sviluppo come git, phpmyadmin, Node.js, MongoDB, Python, Django, Flask, Postgre, Ruby, JavaScript e altri.

Installazione di Laragon

Per prima cosa, ovviamente, bisogna scaricare Laragon, al momento della stesura di questo articolo nella versione 6.0.0.0, a questo link: https://laragon.org/download.
Come potrai vedere esiste sia la versione portable (senza bisogno di installazione) che la versione con installer. La versione con installer installerà i componenti necessari per creare il server LAMP con Laragon già più o meno aggiornati, con Apache invece di NGINX. In questa guida utilizzerò la versione portable che sarà utile per spiegare come aggiornare i vari software in futuro anche se si utilizza l’installer e troverò di default il server NGINX. Quindi scaricherò il file compresso e lo decomprimerò in una cartella su un secondo disco che ho (D:) e quindi il percorso sarà D:\laragon.

Adesso avvia il programma che si trova nel percorso D:\laragon, laragon.exe e quindi Laragon si avvierà.

Come creare un server LAMP con Laragon

Di default l’interfaccia è in inglese, se ti va bene lasciala così altrimenti se vuoi utilizzarlo in italiano segui queste istruzioni:

  1. Clicca con il tasto destro in un punto qualsiasi del programma
  2. Dal menù che si apre clicca su Preferences…
Come creare un server LAMP con Laragon
Come creare un server LAMP con Laragon
  1. Nella nuova finestra seleziona Italian da “Language”
Come creare un server LAMP con Laragon

Installazione di phpMyAdmin automatica

Con Laragon troverai HeidiSQL come gestore di database. Se ti va bene nulla da fare, ma se invece vuoi utilizzare il più noto e utilizzato phpMyAdmin vediamo come fare.

  1. Clicca con il tasto destro del mouse sempre in uno spazio vuoto dell’interfaccia di Laragon
  2. Dal menù che si apre seleziona Attrezzi (ho italianizzato l’interfaccia), dal sottomenù seleziona Quick Add e dal nuovo sottomenù Configurazione…
Come creare un server LAMP con Laragon
Come creare un server LAMP con Laragon
  1. Ora ti si aprirà il file di configurazione con Notepad++ che è integrato. Da qui cambiamo il link obsoleto che è nella direttiva *phpmyadmin= con il link all’ultima versione o una versione che preferisci e nella lingua che preferisci. Per fare ciò devi trovare il link della versione che vuoi a questo indirizzo: https://www.phpmyadmin.net/files
    Basta cliccare con il tasto destro del mouse sopra il collegamento e dal menù scegliere “Copia collegamento”. Almeno con Microsoft Edge, con altri browser sarà una cosa simile
  2. Sostituisci il link nel file di configurazione aperto precedentemente con quello della versione che hai scelto.
    N.B.: se vuoi installare sempre l’ultima versione, anche in futuro, puoi inserire il generico link: https://www.phpmyadmin.net/downloads/phpMyAdmin-latest-all-languages.zip
  1. Adesso per avviare phpMyAdmin puoi cliccare sul tasto “Database” presente nell’interfaccia iniziale.
    ATTENZIONE: si aprirà il browser e vedrai subito un avviso

Ciò è dovuto al fatto che di default la versione di PHP installata è la 5.4.9, obsoleta e non più supportata. Quindi passa al paragrafo “Aggiornamento PHP per Laragon” e risolverai il problema.

Configurare phpMyAdmin per Laragon

Nel caso in cui tu abbia installato phpMyAdmin per la prima volta, noterai un avviso del fatto che la passphrase segreta non è impostata nel file di configurazione:

The secret passphrase in configuration (blofish_secret) is not the correct lenght. It should be 32 bytes long

Ecco come impostare la passphrase nel modo corretto:

  1. Apri \etc\apps\phpMyAdmin\config.inc.php e cerca il seguente codice (intorno alla riga 16):
    $cfg['blowfish_secret'] = 'chiave segreta di default'; /* YOU MUST FILL IN THIS FOR COOKIE AUTH! */
  2. Sostituisci la chiave segreta automaticamente impostata con una di almeno 32 caratteri
    Esempio: $cfg['blowfish_secret'] = 'NxiQiEpRHwcD2&SFr6&BFMgU67BkR4ZL';

Sempre nel caso in cui tu abbia installato phpMyAdmin per la prima volta, noterai un altro avviso:

The phpMyAdmin configuration storage is not completely configured, some extended features have been deactivated. Find out why. Or alternately go to ‘Operations’ tab of any database to set it up there.

Ecco come risolvere:

  1. All’interno dell’avviso, clicca sul link Find out why
  1. Nella pagina successiva clicca su Create, phpMyAdmin creerà e configurerà un database chiamato phpmyadmin

Aggiornamento PHP per Laragon

  1. Prima di tutto, se già non lo fosse, bisogna installare le ultime librerie Visual C++ Redistributable for Visual Studio 2015-2022
  2. Ora scarica la versione di PHP in formato zip che preferisci da questo link: PHP For Windows: Binaries and sources Releases
  3. Quindi decomprimi il file appena scaricato nella nella cartella D:\laragon\bin\php creando una carella con lo stesso nome del file zip.
    Per esempio, per l’ultima versione attuale (8.3.3) il file si chiama php-8.3.3-Win32-vs16-x64, per cui il percorso dei file sarà D:\laragon\bin\php\php-8.3.3-Win32-vs16-x64
Come creare un server LAMP con Laragon
Come creare un server LAMP con Laragon
  1. Adesso clicca con il tasto destro in un punto qualsiasi dell’interfaccia di Laragon, dal menù seleziona PHP, poi Versione e successivamente php-8.3.3-Win32-vs16-x64
Come creare un server LAMP con Laragon
Come creare un server LAMP con Laragon

Aggiornamento di MySQL su Laragon

  1. Come nell’aggiornamento di PHP bisogna installare le ultime librerie Visual C++ Redistributable for Visual Studio 2015-2022
  2. Adesso vai alla pagina del download di MySQL versione Community: MySQL :: Download MySQL Community Server
  1. Scarica il file compresso .zip per Windows
  2. Decomprimi il file in una cartella con lo stesso nome del file zip dentro la cartella D:\bin\mysql
    Per esempio, per l’ultima versione attuale (8.3.0) il file si chiama mysql-8.3.0-winx64, per cui il percorso dei file sarà D:\laragon\bin\mysql\mysql-8.3.0-winx64
Come creare un server LAMP con Laragon
Come creare un server LAMP con Laragon
  1. Adesso clicca con il tasto destro in un punto qualsiasi dell’interfaccia di Laragon, dal menù seleziona MyQL, poi Versione e successivamente mysql-8.3.0-winx64
Come creare un server LAMP con Laragon
Come creare un server LAMP con Laragonv

Aggiornamento di nginx su Laragon

  1. Scarica l’ultima o la versione che preferisci di nginx da questa pagina: nginx: download
    NOTA BENE: devi scaricare la versione per Windows (nginx/windows)
  2. Decomprimi il file D:\laragon\bin\nginx con lo stesso nome del file zippato
    Per esempio, per l’ultima versione attuale, il file zip si chiama nginx-1.25.4, di conseguenza il percorso sarà D:\laragon\bin\nginx\nginx-1.25.4
Come creare un server LAMP con Laragon
Come creare un server LAMP con Laragon
  1. Adesso clicca con il tasto destro in un punto qualsiasi dell’interfaccia di Laragon, dal menù seleziona seleziona Nginx, poi Versione e successivamente nginx-1-25-4
Come creare un server LAMP con Laragon
Come creare un server LAMP con Laragon

ISCRIVITI ALLA
NEWS LETTER

NON COSTA NIENTE. Ti arriverà una mail di notifica solo ed esclusivamente quando uscirà un nuovo articolo. Null'altro!

I TUOI DATI NON VERRANNO MAI CEDUTI A NESSUNO E PER NESSUNA RAGIONE.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Ciao e Benvenuto nel Blog di Fabio Bernini

Torna in alto