DirectX

Che cosa è DirectX e perché è importante per i giochi?

Se sei un giocatore di video games su un PC Windows hai bisogno di DirectX. Ma perché?

L’ottimizzazione del software, oltre all’hardware potente, è ciò che fa funzionare bene i giochi. Dal momento che gli sviluppatori non possono fare molto per l’hardware che usi, spesso ottimizzano i loro giochi il più possibile per funzionare su una varietà di hardware.

È qui che entrano in gioco strumenti come DirectX. È il motivo per cui Windows domina oggi i giochi per PC.

Cos’è DirectX e cosa fa?

DirectX è una serie di API (Application Programming Interface) realizzate da Microsoft per Windows e Xbox che offre agli sviluppatori di giochi l’accesso a funzionalità hardware di basso livello. Offrono allo sviluppatore un maggiore controllo su come il gioco funziona con l’hardware, consentendo loro di mettere a punto i giochi per le prestazioni su vari hardware.

Nella sua forma più semplice facilita la comunicazione tra un gioco e l’hardware del PC, inclusa la GPU, la memoria e la scheda audio. È un po’ come un intermediario, che facilita la comunicazione tra hardware e software.

I giochi più vecchi, come quelli che giravano su DOS, avevano accesso diretto all’hardware del sistema. Ciò significava che gli sviluppatori potevano modificare i file di configurazione per ottimizzare i loro giochi.

Con Windows 95, l’accesso alle funzionalità hardware di basso livello era limitato come misura di sicurezza. L’effetto collaterale era che i giochi non potevano più interfacciarsi direttamente con l’hardware.

Per risolvere questo problema, Microsoft ha lanciato DirectX nel 1995 con Windows 95. Da allora, l’API ha ricevuto supporto e aggiornamenti continui per portarla alla sua ultima versione al momento della stesura, 12 Ultimate.

Componenti DirectX

Dal suo lancio ha avuto i seguenti moduli. Tieni presente che mentre DirectX è ancora fondamentale per i giochi per PC, molti di questi componenti sono stati aggiornati o deprecati e potrebbero non essere utilizzati nei giochi moderni.

  • DirectX Graphics: include due API, ovvero DirectDraw e Direct3D, per disegnare rispettivamente grafica 2D e 3D
  • DirectInput: gestisce l’interfacciamento con tastiere, mouse, joystick, controller e altri dispositivi di input. Questo componente è stato modificato in XInput dopo DirectX versione 8, che è esclusivamente per i controller Xbox
  • DirectSound: gestisce la riproduzione e la registrazione del suono. DirectSound3D (DS3D) viene utilizzato per i suoni 3D
  • DirectX Media: include una serie di API più piccole:
    • DirectAnimation: per animazioni web 2D
    • DirectShow: per la riproduzione multimediale e lo streaming. Contiene anche plug-in per l’elaborazione del segnale audio e l’accelerazione video DirectX per la riproduzione video con accelerazione hardware
    • DirectX Transform: per l’interattività web
    • Direct3D Retained Mode: per grafica 3D di livello superiore
  • DirectPlay: gestisce la comunicazione in rete tra i giochi. Ora deprecato
  • DirectMusic: per la riproduzione multimediale di brani realizzati in DirectMusic Producer
  • DirectX Media Objects: gestisce lo streaming di oggetti per codificatori, decodificatori ed effetti
  • DirectSetup: questa non è un’API ma ha lo scopo di installare componenti DirectX

DirectX non è l’unica API grafica disponibile, ma è la più comune considerando la popolarità di Windows. DirectX è anche esclusivo di Windows, a differenza di altre API come OpenGL o Vulkan, che hanno il supporto multipiattaforma.

DirectX influisce sulle prestazioni di gioco?

Sì, certamente. DirectX è un grosso problema per Windows perché altrimenti non saresti in grado di eseguire giochi sul sistema operativo.

Le opzioni hardware per abbellire un PC o un laptop sono infinite in questi giorni. Hai più generazioni di CPU e GPU di diversi produttori e diversi standard di scheda madre e memoria di innumerevoli altri. Ciò significa che c’è un numero quasi infinito di combinazioni hardware che ogni gioco deve supportare.

Come puoi immaginare, questo rende incredibilmente difficile per gli sviluppatori di giochi ottimizzare i loro giochi per l’hardware. In precedenza, gli sviluppatori dovevano scrivere i propri driver per più GPU. Tuttavia, le API come DirectX sono standardizzate, il che significa che un driver di Nvidia o AMD farà praticamente tutto, indipendentemente dal tuo hardware.

Ciò rende estremamente facile per gli sviluppatori ottimizzare i propri giochi e lo fa per una varietà di funzionalità hardware. Si noti che l’hardware più potente vincerà comunque in termini di prestazioni nella maggior parte dei casi, ma l’ottimizzazione del software resa possibile da DirectX consente ai giochi di funzionare meglio su tutta la linea.

Inoltre, DirectX abilita anche funzionalità come ray tracing, mesh shader, feedback campionatore e ombreggiatura a velocità variabile. Queste funzionalità possono o meno essere supportate dal tuo hardware, ma gli sviluppatori di giochi devono abilitarle per i giochi. Gli effetti vanno da qualsiasi cosa, da una migliore grafica di gioco e fulmini a più FPS e prestazioni complessive.

Quale versione di DirectX dovresti usare?

DirectX è compatibile con le versioni precedenti, quindi dovresti sempre utilizzare l’ultima versione possibile. Questo non vuol dire che devi preoccuparti delle versioni sul tuo computer. È molto probabile che tu abbia già l’ultima versione di DirectX supportata dal tuo PC o dall’hardware.

DirectX 12 Ultimate è l’ultima versione al momento della scrittura. DirectX12 e DirectX 11 erano già abbastanza ricche di funzionalità, ma DirectX 12 Ultimate si basa su questo per aggiungere più funzionalità per l’hardware di nuova generazione.

Controllare la tua versione è un compito semplice:

Premi il tasto Windows + R per aprire il prompt Esegui.
Digita dxdiag e premi Invio.
Questo apre lo strumento di diagnostica che mostra tutti i dati di sistema importanti che devi conoscere, inclusa la versione di DirectX in esecuzione e quali funzionalità sono abilitate. Esistono altri modi per aprire lo strumento di diagnostica se il prompt Esegui non funziona.

Che cosa è DirectX

Nelle versioni moderne di Windows, come 10 e 11, l’installazione o l’aggiornamento richiede l’esecuzione di un aggiornamento di Windows. Se, per qualsiasi motivo, il tuo DirectX non è l’ultima versione (DX12 Ultimate al momento della scrittura), puoi avviare un aggiornamento di Windows come fai di solito e dovrebbe essere visualizzato come aggiornamento scaricabile.

L’ottimizzazione gioca un ruolo importante nel gioco

DirectX ha alimentato giochi e programmi multimediali su Windows sin da Windows 95. Con Microsoft che continua ad offuscare i confini tra Windows e Xbox, DirectX si sta evolvendo per consentire agli sviluppatori di giochi di creare e ottimizzare giochi che girano su un’ampia gamma di funzionalità hardware.

Ciò rende i giochi per PC accessibili a un pubblico molto più vasto. Soprattutto le persone che non utilizzano hardware per PC di fascia alta.

Con Nvidia e AMD che hanno rilasciato le loro GPU più potenti, Intel che cerca di entrare nel mercato delle GPU, un calo dei prezzi delle GPU e alcune grandi uscite di giochi per il 2023 in fila, è sicuramente un momento interessante per i giocatori.

ISCRIVITI ALLA
NEWS LETTER

NON COSTA NIENTE. Ti arriverà una mail di notifica solo ed esclusivamente quando uscirà un nuovo articolo. Null'altro!

I TUOI DATI NON VERRANNO MAI CEDUTI A NESSUNO E PER NESSUNA RAGIONE.

Non inviamo spam! Leggi la nostra Informativa sulla privacy per avere maggiori informazioni.

Ciao e Benvenuto nel Blog di Fabio Bernini

Torna in alto